LicataNotizie

Tentata rapina e lesioni, arrestato licatese

Gabriele Calderaro era già sottoposto agli arresti domiciliari. La pena definitiva è di due anni...

Tentata rapina e lesioni, arrestato licatese
Dando esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Agrigento, i carabinieri di Licata hanno arrestato Gabriele Calderaro, pregiudicato, 28enne, perchè accusato di tentata rapina e lesioni personali. Il giovane, che ra già sottoposto agli arresti domiciliari, dovrà scontare la pena definitiva di due anni di reclusione. I fatti risalgono al 24 settembre 2007.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento