LicataNotizie

Scavalca il guard-rail e prova a gettarsi dal ponte: donna salvata dalla polizia

Gli agenti, dopo aver raccolto una segnalazione alla centrale operativa, ci hanno messo pochi minuti a rintracciare la persona indicata

(foto ARCHIVIO)

E' stata notata mentre era intenta ad arrampicarsi sulla recinzione che costeggia la strada. Subito, temendo il peggio, è stato lanciato l'allarme e lungo la statale 640 bis, all'altezza del ponte Lauricella, si sono precipitate le pattuglie della sezione Volanti del commissariato di Licata. I poliziotti ci hanno messo pochi secondi a rintracciare la donna che era stata segnalata al 113. 

Prima è stata, appunto, ritrovata l'auto parcheggiata. Poi è stata individuata la donna che aveva già superato il guard-rail e tentava di scavalcare la rete di protezione. I poliziotti del commissariato di Licata sono riusciti, appena in tempo, a bloccarla e l'hanno indotta a desistere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti hanno portato avanti un dialogo, all'insegna del massimo tatto, che ha, di fatto, tranquillizzato la donna che è stata poi affidata ai suoi familiari, nel frattempo avvisati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento