LicataNotizie

La "contesa" di una donna finisce in accoltellamento: feriti padre e figlio, arrestato 40enne

Il genitore sessantacinquenne, assistendo all'aggressione, è subito accorso in difesa del proprio congiunto. I due uomini non sono in gravi condizioni  

Sembrerebbe esserci la "contesa" di una donna dietro l'accoltellamento che si è verificato a Licata. Un quarantenne è stato arrestato dai poliziotti del commissariato di Licata e da quelli della Squadra Mobile della Questura di Agrigento. Gli investigatori, in tempo record, sono riusciti a far chiarezza sull'accaduto, individuando ed arrestando il presunto aggressore. 

Fra due uomini, entrambi quarantenni, vi sarebbe stata una accesa discussione. L'ex marito probabilmente non sarebbe riuscito a rassegnarsi alla fine della relazione con la donna che, a quanto pare, aveva avviato un nuovo rapporto sentimentale con l'altro quarantenne. Motivi passionali, dunque, alla base dell'accoltellamento. 

Misteriosa aggressione, padre e figlio arrivano feriti in ospedale 

L'ex marito avrebbe, infatti, ad un certo punto della concitata discussione, tirato fuori un coltello e colpito l'altro. Raggiunto da dei fendenti anche il padre dell'aggredito, un sessantacinquenne che - assistendo alla scena - è subito accorso in difesa del figlio. 

I due uomini, rimasti appunto feriti, una volta giunti al pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso", sono stati medicati e ricoverati a Chirurgia generale. Le loro condizioni non sono affatto gravi, per fortuna. 

Dall'ospedale, naturalmente, è stata allertata la polizia di Stato. E gli agenti del commissariato di Licata, assieme a quelli della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, nell'arco di pochissime ore non soltanto sono riusciti a fare chiarezza sull'accaduto ma anche ad identificare e rintracciare il presunto aggressore che è stato arrestato.

Categorico il riserbo di investigatori ed inquirenti che, sull'episodio, non lasciano trapelare neanche la più piccola indiscrezione. A Licata, però, non si parla d'altro. Del resto, i due uomini - padre e figlio - sono giunti al pronto soccorso dell'ospedale con ferite d'arma da taglio. Un fatto che, naturalmente, non poteva passare inosservato.  

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento