LicataNotizie

Storico accordo fra Palma e Licata per la gestione comune dei servizi socio-assistenziali, i due sindaci: "Presto unione dei Comuni"

Castellino e Galanti sottoscrivono l'intesa: "Si tratta di un momento storico"

I due sindaci si stringono la mano

Il comitato dei sindaci dei Comuni di Licata a Palma di Montechiaro, rappresentato dai primi cittadini Giuseppe Galanti e Stefano Castellino, nel primo pomeriggio di oggi, hanno sottoscritto una convenzione per la gestione, in maniera associata e continua degli interventi socio-assistenziali, socio – sanitari, formativi ed educativi previsti dal Piano di zona del distretto D5, nonché di tutte le altre programmazioni e progettazioni distrettuali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quello appena registrato - commentano i due sindaci - è un momento storico vissuto al distretto socio sanitario D5 Licata – Palma, con l'approvazione, da parte del comitato dei sindaci, dello schema di convenzione che sarà inviato ai rispettivi consigli comunali. Si tratta di un provvedimento che consentirà al distretto di muovere i primi passi come soggetto autonomo. La convenzione - aggiungono Galanti e Castellino - rappresenta il primo passo, il primo test per raggiungere l'ambizioso ed importatissimo traguardo dell'Unione dei Comuni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento