LicataNotizie

Asili nido comunali, aperti i termini per le domande di adesione

La frequenza dei bambini al Servizio, prevede una quota di compartecipazione al costo dello stesso: si va dai 119 euro per Isee tra 0 e 5mila euro a 149 euro per Isee oltre 15mila euro

(foto ARCHIVIO)

C'è tempo fino al prossimo 28 febbraio 2020 per l'iscrizione all'asilo nido comunale per l'anno scolastico 2020 – 2021 dei bambini residenti a Licata.

Il servizio prevede 60 posti per piccoli da 0 (zero) a 36 mesi, da lunedì a venerdì, dalle ore 8,00 alle ore 14,00, periodo quotidiano durante il quale durante il quale  è prevista la somministrazione di pasti e l'igiene e cura del bambino, Potranno essere iscritti all'asilo nido i bambini la cui famiglia sia residente nella zona delimitata dal territorio comunale e quelli i cui genitori, o qualche componente della famiglia, prestino attività lavorativa all'interno della suddetta zona.

Le istanze di iscrizione dovranno essere presentate, entro e non oltre la data del 28 Febbraio 2020 all'Ufficio protocollo Generale del Comune, sito in Piazza Progresso 10, sull'apposito modello redatto dall'ufficio , con allegate certificazione medica comprovante eventuale condizione di handicap, documentazione sanitaria prevista dalla legge per le vaccinazioni obbligatori (certificato di vaccinazione, dichiarazione sostitutiva attestante le certificazioni obbligatorie), fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità, attestazione dell'indicatore della situazione economica (Isee) rilasciata dagli enti autorizzati.

Eventuali domande pervenute oltre il termine del 28 febbraio saranno prese in considerazione solo in caso di disponibilità di posto per esaurimento della graduatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La frequenza dei bambini al Servizio, prevede una quota di compartecipazione al costo dello stesso, da liquidare mediante versamento di una quota mensile che viene comunque calibrata in base all'Isee: si va dai 119 euro per Isee tra 0 e 5mila euro a 149 euro per Isee oltre 15mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento