LicataNotizie

Collegio Revisori dei conti del Comune, avviata la procedura per la nomina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Con l’avvenuta pubblicazione dell’avviso pubblico sul sito istituzionale del Comune, nonché sul sito istituzionale del Dipartimento Regionale delle Autonomie Locali della Regione Siciliana, ha avuto ufficialmente l’avvio della procedura per  nomina dei tre componenti del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Licata per il triennio 2020/2023. 
    Ai sensi delle vigenti norme che disciplinano la materia, gli aspiranti alla nomina dovranno essere scelti, mediante estrazione a sorte a cura del Consiglio comunale tra quanti chiederanno di partecipare al bando, tra i professionisti residenti in Sicilia, iscritti all’ordine dei revisori legali, nonché tra gli iscritti all’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. 
    Nel caso specifico di Licata e di tutti i comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti, nonché di liberi Consorzi comunali e Città metropolitane, gli aspiranti dovranno essere, inoltre,  in possesso dei seguenti requisiti:
Iscrizione di almeno dieci anni nel registro dei revisori legali o all’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti;
Avere svolto almeno due incarichi di revisore dei conti presso enti locali, ciascuno per la durata di tre anni;
Avere conseguito, nell’anno precedente, almeno 10 crediti formativi per avere partecipato a corsi e/o seminari formativi in materia di contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali. 
    La durata dell’incarico, le cause di cessazione, incompatibilità e ineleggibilità, il funzionamento, i limiti all’affidamento dell’incarico, le funzioni, le responsabilità dell’Organo, sono disciplinate dal D.Lgs. 267/2000, dalla L.R. n° 15/1993 e dal vigente regolamento di contabilità.  
    Le domande di partecipazione dovranno pervenire al Comune di Licata, entro e non oltre le ore 24 del 25 maggio 2020, tramite le seguenti modalità:
PEC all’indirizzo: protocollo@cert.comune.licata.ag.it; 
Consegna all’Ufficio protocollo Generale del Comune; 
Raccomandata a/r indirizzata a: Comune di Licata – Piazza Progresso, 10 – 92027 Licata. In questo caso fa fede  la data di arrivo al protocollo dell’Ente. 
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento