LicataNotizie

Sono più di 40 le famiglie che parteciperanno ai centri estivi

Si tratta di un’iniziativa avviata in collaborazione con enti privati, associazioni ed enti del terzo settore, che prevede l’esecuzione di progetti ludico-ricreativi per l’accoglienza di bambini e ragazzi

(foto ARCHIVIO)

Sono più di quaranta le famiglie che, entro il termine del 7 agosto, hanno aderito all’avviso del Comune relativo all’attivazione ufficiale di Centri Estivi a favore di bambini e ragazzi tra i 3 e i 14 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di un’iniziativa avviata in collaborazione con enti privati, associazioni ed enti del terzo settore, che prevede l’esecuzione di progetti ludico-ricreativi per l’accoglienza di bambini e ragazzi - dichiara l'assessore alle politiche sociali, Violetta Callea -. Le famiglie che hanno presentato l’istanza in tempo utile e che sono in possesso dei requisiti richiesti, riceveranno un sostegno economico per le spese delle rette di frequenza ai centri estivi; il sostegno verrà erogato a seguito delle agevolazioni per più di 90.000,00 euro avute da Stato e Regione. In questo modo – conclude l’assessore – sarà dato un supporto concreto a diverse famiglie i cui genitori sono entrambi lavoratori e, soprattutto, con figli piccoli, permettendo loro di fruire gratuitamente e per diverse settimane, dei centri estivi accreditati, operanti a Licata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento