LicataNotizie

Gestione di un parco canile, si cercano dei promotori

L'invito per la manifestazione di interesse alle previste procedure di partecipazione pubblico privato è rivolto a persone fisiche, imprese, anche individuali, singole o associate, cooperative, società, consorzi ed associazioni

Angelo Cambiano

Con un avviso pubblico, a firma del sindaco Angelo Cambiano e del dirigente del dipartimento lavori pubblici e urbanistica, Vincenzo Ortega, l'amministrazione comunale  ha avviato il procedimento per la verifica dell'esistenza o meno di interessi da parte di potenziali promotori per la realizzazione e la gestione di un parco canile, attraverso una delle procedure di partecipazione pubblico privato, e per acquisire elementi utili finalizzati alla definizione del bando che potrà essere pubblicato.

L'invito per la manifestazione di interesse alle previste procedure di partecipazione pubblico privato è rivolto a persone fisiche, imprese, anche individuali, singole o associate, cooperative, società, consorzi ed associazioni. All'invito si è pervenuti dopo che in questi mesi sono state effettuate tutte le verifiche di idoneità dei siti e di fattibilità dell'intervento.

 La struttura, si legge nell'avviso, deve prevedere un canile sanitario con annessi box per l'ospedalizzazione degli animali, un rifugio che consenta il ricovero, mantenimento e custodia di 200 (duecento) cani; dovrà essere realizzata su area di proprietà comunale requisita alla mafia;  la realizzazione dell'intera struttura sarà a cura e spese del promotore che verrà individuato attraverso le procedure previste dalla normativa vigente, privilegiando l'aspetto ecologico e il risparmio energetico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "Gli interessati - scrivono dall'amministrazione - dovranno fare pervenire la manifestazione di interesse all'Ufficio Protocollo del Comune di Licata, indirizzata all'ufficio Dip. LL.PP. e Urbanistica entro e non oltre 45 giorni dalla data di presentazione dell'avviso, fermo restando la possibilità comunque di ricevere anche in ritardo eventuali ulteriori manifestazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento