LicataNotizie

Bonus frequenza per gli asili nido, per le domande c'è tempo fino al 30 giugno

L'accesso al beneficio sarà determinato dall'ordine cronologico di presentazione (data e ora) dell'istanza al Comune da parte dei ricorrenti

(foto ARCHIVIO)

Ci sarà tempo fino al 30 giugno 2020 per presentare la domanda per accedere al contributo economico in favore delle famiglie per il sostegno alle spese per la frequenza degli asili nido (sia pubblici che privati), per l'anno scolastico 2019/2020. 

Ad annunciarlo è il Comune di Licata. Il modulo di presentazione dell'istanza, da parte dei genitori o di chi ne fa le veci, dovrà essere presentata all'ufficio protocollo generale di piazza Progresso 10, o inviata tramite pec: protocollo@cert.comune.licata.ag.it. Il modello di domanda potrà essere scaricato dal sito web dell'Ente o ritirato direttamente presso gli uffici dell'area 4 – Servizi sociali di via Marianello.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Così come stabilito dalle linee guida - dice il Municipio -, il contributo economico avrà un importo massimo di 2mila euro annue, e quindi, per un massimo di 181,81 euro mensili per undici mensilità. L'accesso al beneficio sarà determinato dall'ordine cronologico di presentazione (data e ora) dell'istanza al Comune da parte dei ricorrenti. Si precisa, infine, che il contributo non potrà comunque eccedere la spesa sostenuta pert il pagamento della singola retta mensile erogata ad effettivo impegno della somma finanziata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento