LicataNotizie

Valorizzazione del pescato locale, intesa tra Comune e Gac

Lo ha stabilito, con una direttiva, il commissario straordinariato Maria Grazia Brandara

Foto d'archivio

Il Comune verso l'acquisizione di attrezzature funzionali alla creazione di centri di raccolta del pescato, per la conseguente valorizzazione del pesce locale. Lo ha stabilito, con una direttiva indirizzata all'ufficio Patrimonio, il commissario straordinariato Maria Grazia Brandara.

Il Comune dovrà predisporre un apposito regolamento di affidamento delle attrezzature ai pescatori, in collaborazione con il Gac – Gruppo di Azione Costi – Unicità del Golfo. Tra il Comune ed il Gac, infatti, è stato sottoscritto un protocollo d'intesa nell'ambito dell'intervento dell'Asse IV, finalizzato al supporto dello sviluppo sostenibile delle zone di pesca, nel quadro di una strategia globale di sostegno degli obiettivi della Politica Comune della Pesca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta individuato il soggetto a cui affidare le attrezzature, si dovrà procedere alla stipula di una convenzione con apposito vincolo di garanzia, e svolgere un'azione di controllo sul perseguimento della finalità del progetto. Le attrezzature oggetto della direttiva, acquistate dal Gac, per le finalità sopra indicate, concernono banconi in acciaio su ruote, carrelli, frigo su ruote, tensostruttura e accessori vari, tutti, analiticamente indicati nell'allegato alla disposizione emanata dal commissario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento