LicataNotizie

Topi in classe? Dopo la derattizzazione un'intera aula diserta le lezioni

Si è formato un capannello di genitori nell’atrio interno della scuola. La vicaria del preside ha spiegato che non ci sono più roditori e che sono state messe in atto tutte le procedure previste

(foto ARCHIVIO)

Non è finita l’emergenza topi al plesso Don Milani di via Campobello che fa parte dell’istituto comprensivo Bonsignore di Licata. Nonostante sia stata disposta, in via d’urgenza ed eseguita nella giornata di venerdì scorso, la derattizzazione, ieri mattina un gruppo di genitori - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - ha deciso di lasciare i propri figli a casa nonostante dalla scuola e dal Comune arrivino messaggi di scampato pericolo. "I nostri bambini si sono accorti che sulla Lim c’erano escrementi di topo – ha detto, al Giornale di Sicilia, una mamma – ed una volta avvisata la maestra è stato chiamato il bidello per rimuovere i resti. Questo è accaduto dopo la derattizzazione".

Ieri mattina si è formato un capannello di genitori nell’atrio interno della scuola con la vicaria del preside che ha spiegato ai presenti che non ci sono più topi, che sono state messe in atto tutte le procedure previste in questi casi e che non c’è più alcun pericolo. Ma nonostante le rassicurazioni una intera classe ha disertato le lezioni. Il sindaco, Pino Galanti che è stato sollecitato da un genitore, un ex consigliere comunale ha detto di aver agito secondo quanto stabilito dalla legge. "Una volta a conoscenza del fatto – ha ribadito Galanti - non ho esitato un solo istante a disporre la derattizzazione, nel supremo interesse della salute dei bambini e della tutela igienico-sanitaria degli spazi e dei luoghi". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

  • Amore al capolinea tra Roberta Pitrone e l'attore Ale Borghi?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento