LicataNotizie

"Stava rubando uno scooter", campobellese in manette

L'arrestato è Salvatore Scicolone di 23 anni. E' stato sorpreso a portar via il ciclomotore di una casalinga che risiede in via Cotturo

Una veduta panoramica di Licata

Un campobellese di 23 anni, Salvatore Scicolone, è stato arrestato ieri sera a Licata per furto aggravato.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, coordinati dal capitano Marco Currao, secondo l’accusa lo hanno sorpreso a rubare uno scooter.

“I militari dell’Arma – si legge nel comunicato stampa diffuso stamani - intervenivano in via Cotturo, nel centro di Licata, sorprendendo il campobellese mentre sottraeva un ciclomotore Aprilia Scarabeo, di proprietà di una casalinga licatese. Il ciclomotore veniva posto sotto sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento