LicataNotizie

"Perseguitò l'ex moglie", finanziere ascoltato dai giudici

Tra gli episodi contestati dalla donna, il fatto che l'ex marito le avrebbe fatto trovare un proiettile nella tazzina del caffè

Intercettazioni non autorizzate, minacce, maltrattamenti in famiglia, stalking, detezione illecita di munizioni. Sono queste le accuse rivolte ad un finanziere in servizio alla Procura della Repubblica di Agrigento comparso ieri dinnanzi ai giudici del tribunale del capoluogo. A raccontare la vicenda è il quotidiano La Sicilia.  L'uomo venne denunciato dall'ex moglie per fatti contestati risalgono al 2014 e sarebbero avvenuti a Licata.

Tra gli episodi contestati dalla donna, il fatto che l'ex marito le avrebbe fatto trovare un proiettile nella tazzina del caffè.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Europee, urne disertate: alle 12 è andato a votare solo il 7,31% degli elettori

  • Cronaca

    Emorragia cerebrale in graduale riassorbimento: migliora Angelo Capodicasa

  • Cronaca

    "Hashish, cocaina e crak a Brancaccio": arrestato anche un agrigentino

  • Cronaca

    "Non serve andare via e lasciarsi tutto dietro ...": Guastella e Madonia incantano con "Eroi"

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento