LicataNotizie

Il servizio di vaccinazione torna "a casa", terminati i lavori di ristrutturazione

Da giovedì 7 settembre sarà nuovamente ospitato nella propria sede abituale in viale XXIV Maggio, dopo un periodo all'ospedale “San Giacomo d’Altopasso”

Foto d'archivio

Torna operativo il servizio di vaccinazione di Licata. Da giovedì 7 settembre - fa sapere l'Asp di Agrigento - sarà nuovamente ospitato nella propria sede abituale in viale XXIV Maggio, dopo un periodo di alcuni mesi nel quale, in via temporanea, è stato trasferito nei locali siti al quarto piano dell'ospedale “San Giacomo d’Altopasso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Durante le operazioni di trasloco - fanno sapere dall'Asp - le vaccinazioni non saranno sospese anche se è ipotizzabile un certo rallentamento delle procedure nel corso della mattina di venerdì 8 settembre. Il servizio torna dunque 'a casa' dopo il trasferimento in ospedale, risalente allo scorso mese di maggio, reso necessario da una serie di interventi di ristrutturazione volti a far divenire sempre più fruibili ed accoglienti gli ambienti di viale XXIV Maggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento