LicataNotizie

Temperature roventi e rischio incendi, il sindaco Galanti corre ai ripari

Il servizio sarà immediatamente attivato oni qualvolta dalla "Soris" perverranno ulteriori segnalazioni di stato di allerta.

Temperature roventi e rischio incendi, il sindaco di Licata, corre ai ripari. Il primo cittadino, Giuseppe Galanti, con  una propria ordinanza, ha disposto l'immediata attivazione del  centro operativo comunale, presso i locali di contrada olivastro. Tutto questo sarè disponibile per i giorni 23 e 24 giungo. Il servizio sarà immediatamente attivato oni qualvolta dalla "Soris" perverranno ulteriori segnalazioni di stato di allerta.

I compiti del centro sono quelli di coordinamento dello svolgimento delle operazioni necessarie nel caso in cui dovesse verificarsi l'evento, al fine di garantire un'adeguata assistenza alla popolazione coinvolta.  "La struttura - fanno sapere dal Comune - in caso di allerta  sarà operativa dalle 8  alle 20  eccetto il verificarsi o il permanere di ulteriori emergenze". 

        

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento