LicataNotizie

Prevenzione delle esondazioni, Brandara: "Avviare pulizia dei canali"

Il commissario straordinario ha inviato una nota alle autorità per “scongiurare, per quanto possibile, eventuali ed ulteriori pregiudizi all'incolumità del territorio"

Foto d'archivio

Un sollecito alle istuzioni regionali e provinciali per la pulizia di canali nel territorio di Licata, soprattutto dove è presente il rischio di esondazione. Il commissario straordinario Maria Grazia Brandara ha inviato una nota alle autorità per “scongiurare, per quanto possibile, eventuali ed ulteriori pregiudizi all'incolumità del territorio e, maggiormente e conseguentemente, per l'incolumità della gente che sullo stesso vive e si impegna”.

Con una seconda nota, invece, il commissario straordinario, ed il capo area dell'ufficio di Protezione civile comunale, Giuseppe Ferraro, hanno posto l'accento sulla necessità di "attivare le procedure di prevenzione ed emergenza di Protezione civile, al fine di prevenire ogni rischio di esondazione del fiume Salso che attraversa, tagliandolo in due, il centro abitato, oltre che la piana di Licata".. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento