LicataNotizie

"Funzionario antiabusivismo integerrimo", Italia nostra premia Ortega

Il dirigente a fine mese potrà tornare al proprio lavoro al Comune

Vincenzo Ortega

L'ingegnere capo del Comune di Licata Vincenzo Ortega sarà insignito della menzione speciale del premio "Umberto Zanotti Bianco" per il contributo profuso nella lotta all'abusivismo edilizio. 

Il premio è stato tributato, dice la motivazione "Per il coraggio e la competenza dimostrati nella lotta all'abusivismo, piaga che funesta gran parte delle coste della Sicilia, come ligio ed  integerrimo funzionario".

Da fine gennaio Ortega, come noto, potrà tornare al suo posto come dirigente al Comune in seguito all'approvazione da parte del Consiglio comunale ad una determinazione che cancellava tutte le posizioni dirigenziali. Proprio rispetto a questa notizia Italia nostra si dichiara "particolarmente orgogliosa di aver contribuito al suo reintegro a dirigente: un provvedimento dovuto - continuano -, che conferma l’operato di questo integerrimo pubblico ufficiale, che ha lottato con determinazione, nonostante le minacce, accanto al ex sindaco di Licata, Angelo Cambiano (anche egli premiato da Italia Nostra nella precedente edizione del Premio Zanotti Bianco del 2017), contro la diffusa pratica dell’abusivismo edilizio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La piaga dell’abusivismo - continuano da Italia Oggi - è particolarmente evidente proprio nei territori della provincia di Agrigento, che detiene un triste primato per l’incidenza di questo crimine particolarmente odioso per chiunque abbia a cuore la legalità e la tutela del paesaggio. Le oltre 200 demolizioni degli edifici costieri abusivi avviate nel 2016 sono intanto andate avanti, nonostante le limitate risorse finanziarie di cui dispone l’ente. Italia Nostra si augura che il reintegro dell’Ing. Vincenzo Ortega sia accompagnato dal convinto sostegno da parte del Consiglio Comunale alla prosecuzione dei provvedimenti di demolizione e l’altrettanto necessario recupero delle spese anticipate dal Comune".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento