LicataNotizie

"Perde soldi in sala giochi e vuole restituiti 2 mila euro": arrestato

Urla e parole pesanti accompagnate da minacce hanno innescato timori e qualcuno dei presenti ha fatto scattare la richiesta d’intervento ai carabinieri

Chiedendo la restituzione di quanto aveva speso, giocando con le macchinette, avrebbe minacciato il titolare della sala giochi di Licata. Urla e parole pesanti che hanno innescato timori, in qualcuno dei presenti, e dunque la richiesta d’intervento ai carabinieri. Una pattuglia dei militari dell’Arma, che si trovava già in zona per dei controlli di routine, è dunque intervenuta in un lampo ed ha bloccato, e arrestato, Gaspare Antona, 34 anni, disoccupato. L’uomo deve adesso rispondere dell’ipotesi di reato di tentata estorsione.

L’arresto è stato già convalidato ed è stato posto ai domiciliari.

Tutto si è verificato negli scorsi giorni. A quanto pare, il trentaquattrenne sarebbe andato a giocare all’interno della sala giochi. Avrebbe perso dei soldi e sarebbe andato in escandescenze. Avrebbe – stando all’accusa formulata dai carabinieri a carico del licatese – minacciato, e anche pesantemente, il titolare della sala giochi. Pare che volesse restituiti circa 2 mila euro. Restituzione che, naturalmente, il titolare della sala giochi non poteva neanche prendere in considerazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Povere vite distrutte. Non si vince, non giocate con queste macchinette infernali.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

  • Amore al capolinea tra Roberta Pitrone e l'attore Ale Borghi?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento