LicataNotizie

Collaboratori del sindaco Galanti, ecco le nuove nomine: sono in cinque

Salvatore Rizzo che collaborerà con il sindaco nella formulazione delle proposte per all'attuazione del programma  in materia di disabilità e mobilità delle persone con limitata o impedita capacità motoria

Con cinque determinazioni adottate nella giornata di ieri, e pubblicate oggi all'albo pretorio online del Comune in data odierna, il sindaco Giuseppe Galanti, ha arricchito la propria schiera di collaboratori politici, con la nomina di altri cinque componenti. Ecco chi sono:

Angelo Antonio Zappulla che contribuirà alla formulazione delle proposte e all'attuazione dei programmi da parte del vice sindaco- assessore Antonio Vincenti, su argomenti di rilevanza politico – amministrativa nell'ambito di azione politica inerente allo sport;

Salvatore Rizzo che collaborerà con il sindaco nella formulazione delle proposte per all'attuazione del programma  in materia di disabilità e mobilità delle persone con limitata o impedita capacità motoria;

Annalisa Lauria che collaborerà con l'assessore ai Servizi Sociali Laura Termini  nella formulazione delle proposte per all'attuazione del programma  in materia di servizi socio – assistenziali;

Giuseppe Federico, che collaborerà con l'assessore Giuseppe Ripellino  nella formulazione delle proposte per all'attuazione del programma  in materia di verde pubblico, trasporti e protezione civile;

Salvatore Graci che collaborerà con l'assessore Ripellino all'attuazione dei programmi in materia dell'Ufficio Europa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • La "fabbrica" dei falsi invalidi, ispettore della Digos: "Non c'era una sola banda ma erano due"

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento