LicataNotizie

Nuova chiesa di Santa Barbara, oggi la consegna ufficiale delle chiavi per il via ai lavori

Cerimonia ufficiale, alle 19, con il cardinale Montenegro e don Gerlando Montana

Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento inaugurerà questa sera, con un atto solenne, il cantiere per la realizzazione della nuova chiesa di Santa Barbara. È quanto si legge sul “Giornale di Sicilia”, oggi in edicola.

È in programma alle 19, la consegna simbolica, a don Gerlando Montana, rettore di Santa Barbara, delle chiavi del cantiere per la costruzione del nuovo complesso parrocchiale. La progettazione del nuovo complesso parrocchiale ha avuto come obiettivo fondamentale quello di coniugare l’impianto liturgico con gli aspetti funzionali, estetici ed artistici.

Il complesso parrocchiale sarà un polo di aggregazione sociale e culturale sia per il quartiere che per l’intera città di Licata. Si sviluppa attorno a un chiostro. Il posizionamento del complesso parrocchiale è stato guidato dagli elementi urbani preesistenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di hashish nel centro storico, scatta un nuovo blitz: un arresto e tre denunce

  • Cronaca

    Si contendono la piazza di spaccio, accoltellato un gambiano: denunciato un 17enne

  • Cronaca

    Sicurezza, "mancata formazione del personale": stangata per il Parco archeologico

  • Licata

    "Torna allo stadio per assistere alla partita di calcio nonostante il Daspo", arrestato un 44enne

I più letti della settimana

  • Accoltellato in piazza, muore in ospedale un 22enne di Alessandria: in caserma un sospettato

  • "Abusi sessuali su una tredicenne", scattano 6 arresti: anche la madre della ragazzina

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • Forti raffiche di vento: "strage" di alberi, tetti scoperchiati e pali finiti per strada

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento