LicataNotizie

Scuole elementari prese di mira, malviventi in azione: scattano le denunce

Qualcuno ha forzato l’entrata ed ha portato via anche dei mezzi da lavoro utilizzati dagli operai che stanno mettendo in sicurezza l’istituto

Malviventi in azione in due scuole di Licata. Sono stati distrutti gli infissi e sono stati portati via pc e materiale informatico. Si tratta di due scuole elementari, ovvero la “Greco” e “Peritore”. I balordi, secondo quanto fatto sapere da La Sicilia, hanno agito nel week end.

Qualcuno ha forzato l’entrata ed ha portato via anche dei mezzi da lavoro utilizzati dagli operai che stanno mettendo in sicurezza l’istituto. L’amara scoperta è stata fatta dal personale scolastico. Sui due raid indaga la polizia. Non è escluso che possa trattarsi di un’unica banda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento