LicataNotizie

Villa comunale, il viale principale intitolato a Rita Levi Montalcini

Diversi alunni sono intervenuti per rievocare il pensiero a difesa dell'intera umanità del premio Nobel

E' stato l'assessore alle Pari Opportunità, Laura Termini, nel corso di una semplice ma sentita e partecipata cerimonia pubblica tenutasi stamani, a scoprire la targa di intitolazione del viale principale della villa comunale Regina Elena a Rita Levi Montalcini, neurologa, accademica, senatrice a vita, premio Nobel per la Medicina 1986.

Alla cerimonia hanno preso parte rappresentanti dell'Arma dei carabinieri e dell'ufficio circondariale marittimo, dell'osservatorio permanente antiviolenza di genere, del centro italiano femminile, e del gruppo Toponomastica femminile di Licata che sono stati i gruppi promotori dell'iniziativa, nonché docenti ed alunni di diverse scuole cittadine.

Diversi alunni sono intervenuti per rievocare  la figura di Rita Levi Montalcini, ma soprattutto il suo pensiero a difesa dell'intera umanità. L'assessore Termini, dopo aver portato i saluti del sindaco Giuseppe Galanti e dell'amministrazione comunale, si è soffermato sulla valenza che riveste lo stereotipo di genere nella nostra società e sull'importanza  del rispetto e del riconoscimento del valore della donna non solo da parte degli uomini ma anche da parte delle stesse donne. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di hashish nel centro storico, scatta un nuovo blitz: un arresto e tre denunce

  • Cronaca

    Si contendono la piazza di spaccio, accoltellato un gambiano: denunciato un 17enne

  • Cronaca

    Sicurezza, "mancata formazione del personale": stangata per il Parco archeologico

  • Licata

    "Torna allo stadio per assistere alla partita di calcio nonostante il Daspo", arrestato un 44enne

I più letti della settimana

  • Accoltellato in piazza, muore in ospedale un 22enne di Alessandria: in caserma un sospettato

  • "Abusi sessuali su una tredicenne", scattano 6 arresti: anche la madre della ragazzina

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • Forti raffiche di vento: "strage" di alberi, tetti scoperchiati e pali finiti per strada

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento