LicataNotizie

Si getta in mare e rischia d'annegare, salvata in extremis da un ristoratore

L'uomo non ha esitato un attimo a tuffarsi per soccorrere la venticinquenne. La giovane è stata portata in ospedale: non è in pericolo di vita

(foto ARCHIVIO)

Venticinquenne, con problemi psichici e ospite di una comunità, si allontana e si getta in mare. E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri nelle acque antistanti la Playa di Licata. Ad accorgersi del tentato suicidio è stato il proprietario di un ristorante. Un licatese che non ha esitato un solo attimo e, seppur completamente vestito, s'è gettato in acqua per soccorrere e salvare la ragazza. 

Senza non poche difficoltà, l'uomo è riuscito a trascinare fino all'arenile la giovane ed ha poi chiamato i soccorsi. La venticinquenne è stata portata, in via precauzionale, al pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso". Non è, per fortuna, in pericolo di vita. 

Sul posto, sono intervenuti anche i poliziotti del commissariato di Licata e l'allarme era stato diramato anche alla Guardia costiera.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Quattro colpi di pistola contro l'auto, il sindaco di Realmonte Lillo Zicari nel mirino

  • Cronaca

    Morto a 69 anni dopo trasfusione di sangue infetto, maxi risarcimento ai familiari

  • Mafia

    "Nessun rapporto con la mafia, gestivo solo la mia agenzia": Schembri si difende

  • Cronaca

    "Intercettazioni inutilizzabili e imputazioni nulle", la difesa di Castellino all'attacco

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • Pericolo caduta massi sulla strada, chiusa la statale "Delle Solfare"

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • Agrigentini emigrati, Antonio Mallia: "Vi racconto la mia New York, la nostra città deve svegliarsi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento