LicataNotizie

"Aveva una serra nell'officina", il fabbro 48enne resta in carcere

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento Francesco Provenzano ha convalidato l'arresto

La piccola serra trovata dalla polizia, in alto: Antonino Tilocca

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento Francesco Provenzano ha convalidato l'arresto ed ha disposto la detenzione in carcere per Antonino Tilocca, 48 anni, il fabbro arrestato nei giorni scorsi dalla polizia di Stato di Licata. 

Scovata una serra in officina, arrestato un fabbro e sequestrati 8 chili di "roba"

L'uomo, assistito e rappresentato dall'avvocato Stefania La Rocca, è comparso ieri, per l'udienza di convalida, davanti al giudice che ha, appunto, convalidato l'arresto e disposto il carcere per l'indagato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

  • Amore al capolinea tra Roberta Pitrone e l'attore Ale Borghi?

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento