LicataNotizie

Raccolta differenziata al via, l'Iseda incontra gli alunni del "Don Milani"

Verranno tenuti degli interventi di educazione ambientale a cura di esperti per coinvolgere attivamente gli studenti e spiegare loro il corretto metodo

Sono ripresi questa mattina al plesso Don Milani di Licata, le iniziative di sensibilizzazione nelle scuole cittadine organizzate dall'Iseda in vista dell'ormai prossimo avvio del servizio di raccolta differenziata in città. Si tratta di due ulteriori appuntamenti aggiunti al calendario che ha già visto coinvolti i bambini di alcuni plessi scolastici che continueranno fino al 14 maggio prossimo. All'incontro di oggi, ne seguirà un altro, domani 14 maggio e si sta valutando la possibilità di inserirne uno ulteriore per dare a tutti i giovani scolari di Licata di capire, divertendosi, quali sono i vantaggi della raccolta differenziata e come potere contribuire ad effettuarla.

Si è deciso di realizzare precisi interventi di educazione ambientale a cura di educatori esperti che coinvolgano attivamente gli studenti e che spiegano ai bambini il metodo di raccolta differenziata e come effettuarla in maniera corretta.  Gli studenti vengono poi coinvolti in una lezione ambientale sulla spiegazione dell’intero ciclo della carta, della plastica, del vetro, del metallo, dell’organico e del secco residuo indifferenziato.
“L’attività di gestione dei rifiuti – spiega Pietro Siracusa che cura l’iniziativa nelle scuole – necessita di intraprendere azioni educative per promuovere comportamenti virtuosi e sostenibili sia da parte dei più giovani che da parte delle famiglie verso cui i giovani veicolano i messaggi acquisiti. Ai ragazzi vengono di volta in volta  spiegati il valore e le potenzialità di un gesto semplice come la raccolta differenziata, che fine fanno i rifiuti che separiamo dagli altri e quali sono i passaggi che portano uno scarto a rigenerarsi e diventare qualcosa di completamente riutilizzabile”.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento