LicataNotizie

Netturbini pronti allo sciopero, Pullara: "Prefetto convoca le parti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sulla vicenda che vede i netturbini del cantiere di Licata pronti allo sciopero arriva finalmente  la risposta del prefetto di Agrigento che con una lettera inviata all' On.Carmelo Pullara ,capogruppo popolari e autonomisti all' Ars ,assicura di avere provveduto a convocare le parti per un tavolo di confronto .
Sono soddisfatto-dichiara il deputato regionale-di poter comunicare questa notizia .Finalmente dopo avere sollecitato personalmente il Prefetto di Agrigento per convocare con urgenza un tavolo di confronto, è arrivata la sua risposta.
In seguito alle mie continue  segnalazioni  relative alle difficoltà connesse alla gestione del servizio di raccolta dei rifiuti nel Comune di Licata, il Prefetto nella lettera inviata al sottoscritto rassicura di avere provveduto a convocare le parti per la ricerca di possibili soluzioni.
Sicuramente-aggiunge Pullara-la risposta del Prefetto è un segnale positivo per potere avviare un percorso risolutivo sulla vicenda e per poter dirimere le problematiche che, giustamente, vengono avanzate dai lavoratori ed anche dalle organizzazioni sindacali.
La mia attenzione sulla vicenda-conclude Pullara-sarà massima e vigilero' sull'intervento del Prefetto".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento