LicataNotizie

Brucia l'auto di un operaio 36enne, Audi A5 salvata appena in tempo

I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme prima che inghiottissero la macchina

L'autovettura i cui interni sono stati danneggiati

Cosa abbia innescato le fiamme non è chiaro. O almeno non sembrerebbe esserlo. Di certo c'è però il fatto che l'Audi A5, di proprietà di un operaio trentaseienne, è stata pesantemente danneggiata - negli interni - a causa di un incendio. E' accaduto questa notte in via Marconi a Licata. La macchina era regolarmente parcheggiata quando, all'improvviso, ha preso fuoco. 

Sul posto, una volta raccolta la richiesta di intervento: era l'una circa fra ieri e oggi, si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino e i carabinieri. I primi, idranti alla mano, hanno cercato di salvare il salvabile ed effettivamente le fiamme sono state circoscritte prima che inghiottissero completamente l'Audi. I carabinieri si sono occupati invece di identificare il proprietario che è risultato essere, appunto, un operaio trentaseienne formalmente residente in Germania. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state avviate le indagini per stabilire cosa abbia innescato la scintilla iniziale: se un corto circuito - il che sembrerebbe anche molto probabile visto che l'incendio si è sviluppato ed ha devastato soltanto gli interni della macchina - o se, invece, l'episodio sia inquadrabile come doloso.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento