LicataNotizie

Rubato oltre un chilometro di cavi elettrici, case e aziende agricole al buio

L'Enel - che è vittima della razzia - ha predisposto immediatamente l'intervento di ripristino, ma sarà necessario del tempo

Un cavo dell'elettricità tranciato (foto ARCHIVIO)

"Cacciatori" di "oro rosso" in azione. E' accaduto di nuovo, questa volta in contrada San Michele: lungo la strada - nello specifico - che porta verso le località di Mollarella e Pisciotto. La scoperta è stata fatta stamani da alcuni dei proprietari delle abitazioni e dai titolari delle aziende agricole che ci sono nella zona. Tutti sono rimasti al buio e, naturalmente, non riuscendo a darsi spiegazioni si sono attaccati al telefono - contattando l'Enel - per cercare di capire. 

A quanto pare, i malviventi hanno razziato un chilometro e passa di cavi di rame dell'elettricità. L'Enel - che è vittima della razzia - ha predisposto immediatamente l'intervento di ripristino, ma sarà necessario del tempo - non è chiaro quanto - prima di riportare la luce nelle case e nelle aziende agricole che dovranno, dunque, vivere qualche giorno di disagio. 


 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento