LicataNotizie

Si copre il volto alla vista della polizia, 56enne bloccata e arrestata

La donna è finita nei guai per evasione dai domiciliari

Vede la pattuglia della polizia e cercando di non farsi riconoscere si cala sul volto il cappuccio della felpa. Un gesto che non è, naturalmente, passato inosservato - lungo via Sant'Andrea - agli agenti. Poliziotti del commissariato di Licata che hanno dunque fatto scattare il controllo mirato. E il loro occhio attento ci aveva visto giusto: quella donna avrebbe dovuto stare ai domiciliari. 

E' per evasione dagli arresti domiciliari che, dunque, la cinquantaseienne è stata arrestata e, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stata ricollocata ai domiciliari. 


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Quattro colpi di pistola contro l'auto, il sindaco di Realmonte Lillo Zicari nel mirino

  • Cronaca

    Morto a 69 anni dopo trasfusione di sangue infetto, maxi risarcimento ai familiari

  • Mafia

    "Nessun rapporto con la mafia, gestivo solo la mia agenzia": Schembri si difende

  • Cronaca

    "Intercettazioni inutilizzabili e imputazioni nulle", la difesa di Castellino all'attacco

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • Pericolo caduta massi sulla strada, chiusa la statale "Delle Solfare"

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • Agrigentini emigrati, Antonio Mallia: "Vi racconto la mia New York, la nostra città deve svegliarsi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento