LicataNotizie

"Spaccio di eroina a 30 euro a dose", in diciannove davanti al gup

L'inchiesta "Bazar" approda in aula per l'udienza preliminare, l'operazione fu condotta dai carabinieri

Ancora un rinvio all'udienza preliminare scaturita dalla maxi inchiesta “Bazar” che avrebbe sgominato un vasto giro di eroina di cui facevano parte una fitta rete di spacciatori. Il blitz, il 15 luglio del 2015, fece scattare cinque arresti.

Giro di droga a cavallo di due province, in diciannove dal gup

Gli imputati sono diciannove. Si tratta di: Giampiero Arrostuto, 39 anni, di Canicattì; Rosario Consagra, 50 anni, di Licata; Emanuele Marchione, 54 anni, di Licata; Giuseppe Tinnirello, 30 anni, di Palermo; Antonio Montana, 46 anni, di Licata; Vincenzo Bugiada, 46 anni, di Licata; Diego Pelonero, 45 anni, di Licata; Fuozi Ben Habit, 42 anni, originario della Tunisia e residente a Licata; Calogero Bonvissuto, 31 anni, di Licata; Vincenzo Cuttaia, 52 anni, di Licata; Antonino Caruso, 49 anni, di Licata; Melchiorre Salvatore Alabiso, 44 anni, di Licata; Salvatore Paraninfo, 30 anni, di Licata; Filippo De Caro, 45 anni, di Licata; Francesco Semprevivo, 46 anni, di Licata; Giuseppe De Caro, 38 anni, di Licata; Antonino Davanteri, 65 anni, di Licata; Giuseppe Gueli, 38 anni, di Licata e Santa Loredana Giorgio, 38 anni, di Canicattì.

Oggi c’è stato il terzo passaggio in aula, anche in questo caso si è trattato di un semplice rinvio perché alcune notifiche non sono andate in porto. A decidere se accogliere la richiesta della Procura e, quindi, mandare a giudizio gli imputati, sarà il giudice dell’udienza preliminare Stefano Zammuto che questa mattina ha deciso un rinvio al 28 maggio. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento