LicataNotizie

Licata: cittadinanza onoraria per l'arciprete Antonio Catronovo

Mons. Antonio Castronovo
Cittadinanza onoraria per l'arciprete monsignor Antonio Castronovo, che da 18 anni è parroco della Chiesa Madre di Licata. Il sindaco Angelo Graci, in vista del trasferimento di Castronovo disposto dall'arcivescovo di Agrigento, Francesco Montenegro, che dovrà avvenire a giorni per dirigere la Chiesa Madre di Palma di Montechiaro, suo paese di origine, intende conferire la cittadinanza onoraria per la positiva presenza da parte dell'arciprete nella città di Licata per tutti questi anni. Intanto il primo cittadino consegnerà la pergamena il 18 settembre alle 19, in occasione della celebrazione della messa di commiato.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento