LicataNotizie

"Detenuto in una cella troppo piccola", nuova udienza per decidere il risarcimento

La Cassazione dispone un nuovo passaggio davanti al tribunale di Sorveglianza

Nuove speranze, per il licatese Gaspare Trigona, di essere risarcito per avere scontato una pena in una cella troppo piccola. Lo scrive oggi il quotidiano La Sicilia.

La Cassazione, in sostanza, ha annullato con rinvio la precedente decisione del tribunale di sorveglianza che aveva rigettato l'istanza ordinando un nuovo passaggio e indicando alcuni aspetti da chiarire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento