LicataNotizie

Capretta con catena e corda al collo, la foto della carcassa è diventata virale

I licatesi, in massa, chiedono che il proprietario dell'animale venga identificato e punito

La capretta con la catena e la corda al collo

La carcassa di una capretta è stata fotografata - e la foto sta diventando virale su Facebook - in mezzo ai rifiuti, lungo una strada di contrada Nicolizia. Lo sdegno sta avvolgendo l'intera Licata. E non soltanto per come è stato abbandonato l'animale, ma per come veniva tenuto. La capretta ha infatti un pesantissima catena al collo e una corda. 

A postare la foto, con questo commento: "Non ho parole, dignità zero. Caro sindaco la vedo molto dura per civilizzare certe persone", è stato Giuseppe Federico, uno dei collaboratori del primo cittadino. I licatesi, in massa, chiedono che il proprietario dell'animale venga identificato e punito. 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento