LicataNotizie

Acqua inquinata a Safarello, il commissario ordina il divieto di uso potabile

Primo provvedimento di Maria Elena Volpes a tutela della salute pubblica

Il neo commissario straordinario del Comune, Maria Elena Volpes ha disposto a tutti i residenti le cui abitazioni sono fornite con acqua erogata dal serbatoio di Safarello, e quindi, delle zone Villaggio dei Fiori, Villaggio Agricolo, e Fondachello Plaia, il divieto temporaneo di utilizzo dell'acqua per fini potabili.

Il provvedimento è stato emesso dopo che è stato comunicata la presenza di colore "non accettabile" in entrata e uscita dal serbatoio. L'ordinanza sarà mantenuta fino a quando le analisi non avranno accertato che i valori sono rientrati nella norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento