LicataNotizie

Disostruzione del corso del fiume Salso, via ai lavori

L'intervento ridurrà i rischi in caso di piene del corso d'acqua

(foto ARCHIVIO)

Partiranno giovedì 3 ottobre i lavori di pulizia e disostruzione del canalone di Mollarella.

"Si tratta di un intervento – dice il sindaco Pino Galanti - che mancava da circa dieci anni, al quale siamo giunto grazie all'intervento di questa Amministrazione del fare, e che va ad aggiungersi ad altri due lavori già appaltati, sempre ad opera del Genio Civile, e che riguardano sempre la tutela del territorio e la sicurezza delle persone. Mi riferisco ai lavori di rimozione dei detriti presenti nell'alveo dei torrenti Palma, Manca Safarello e Gallina, per un importo a base d'asta di €. 197.500 , oltre ad oneri per la sicurezza, e dei lavori di disostruzione della foce del Fiume Salso".

Le opere sono state finanziate dalla Regione Siciliana, grazie "all'intenso lavoro fatto da questa Amministrazione comunale  - dice ancora - attraverso i tecnici, dall'assessore alla protezione civile, Giuseppe Ripellino,e dall'esperto Tony Licata".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento