LicataNotizie

Troppi incidenti sul lavoro, Brandara chiede protocollo d'intesa con l'Inail

Il commissario di Licata scrive al dipartimento Lavori pubblici ed urbanistici per la promozione di iniziative

Il commissario straordinario di Licata, Maria Grazia Brandara

Il commissario straordinario di Licata, Maria Grazia Brandara, cerca soluzioni contro i continui morti sul lavoro, l'ultimo dei quali accaduto proprio oggi a Campobello di Licata, dopo quello avvenuto nella diga di Naro, costato la vita a due operai. Con una lettera inviato al Dipartimento lavori pubblici ed urbanistica, il commissario intende infatti stipulare un protocollo d'intesa con l'Inail.

"Intendo promuovere iniziativa finalizzate a scongiurare infortuni sul lavoro nell'ultimo periodo ormai troppo frequenti -ha scritto nella nota inviata, il commissario di Licata - si impartisce la presente direttiva affinché attraverso accordi e protocolli d'intesa con l'Inail, si condividano comuni iniziative finalizzate a limitare, controllare ed eventualmente sanzionare quanti a causa del mancato rispetto delle norme mettano a rischio la salute e la sicurezza dei lavoratori". 

Mariagrazia Brandara, originaria di Naro, nonchè sindaco della stessa città in passato è stata molto colpita da ciò che è accaduto nei giorni scorsi ed oggi, per due incidenti nei quali hanno perso la vita due suoi compaesani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Dopo la scarcerazione ha mantenuto condotta di vita nella legalità", tolta la libertà vigilata a Ribisi

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento