LicataNotizie

Gli alunni al Comune, insieme per un progetto sulla legalità

L'iniziativa, di complessive 60 ore, ha consentito ai giovanissimi delle sezioni di quarta elementare del Dino Liotta di svolgere altre attività all'aperto

Gli alunni delle sezione A, B e C della quarta elementare del plesso “Dino Liotta”, facente parte dell'istituto comprensivo “G. Marconi”, nel pomeriggio di oggi, si sono recati al Comune, all'interno della sala consiliare, per un'altra importante tappa  del progetto Pon "I giovani e la legalità”. Ad accompagnare gli alunni il docente Giuseppe Carrubba, esperto esterno, e l'insegnante Pina Lo Coco, tutor.

Nel corso della riunione tenuta all'interno del palazzo di Città, i ragazzi hanno avuto modo di prendere cognizione sulle modalità di elezione del Sindaco e degli assessori, per poi simulare una seduta di Consiglio comunale, nel corso della quale hanno posto diverse domande e sollevate diverse questioni su alcune delle più importanti problematiche della nostra città, quali quelle della pulizia, della cura del verde pubblico, del randagismo, necessità del rispetto delle regole per un vivere civile, su cosa fare collettivamente ed in prima persona per il decoro e il rilancio della città.

 Il progetto, di complessive 60 ore, ha consentito agli alunni delle tre sezioni di quarta elementare del Dino Liotta di svolgere altre attività all'aperto, potendo così  visitare il porto turistico e quello peschereccio con i suoi murales, Castel Sant'Angelo e la zona archeologica sottostante, il quartiere Marina, il museo della Badia, sviluppando in ognuno di questi siti tematiche specifiche riguardanti anche la storia, l'archeologia, le bellezze naturali e paesaggistiche, l'aspetto urbanistico, e l'importanza del turismo per lo sviluppo socio-economico di Licata.

           

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento