LicataNotizie

Fuoco nel magazzino di un pensionato, aperta un'inchiesta

L’ipotesi investigativa privilegiata, da parte dei militari dell’Arma, è quella di un incendio dalla matrice dolosa

(foto ARCHIVIO)

Un misterioso incendio ha danneggiato, e anche pesantemente, un magazzino di legno di proprietà di un pensionato licatese di 64 anni. I carabinieri della compagnia di Licata, cercando di fare chiarezza, hanno già avviato le indagini e si stanno muovendo su un fronte di 360 gradi: senza nulla privilegiare, né escludere. E’ accaduto tutto in una zona di campagna, in contrada Sambuci Casalicchio. Le cause del rogo, divampato nel magazzino di legno, non sono risultate essere affatto chiare.

L’ipotesi investigativa privilegiata, da parte dei militari dell’Arma, è quella di un incendio dalla matrice dolosa. Ma servirà del tempo, naturalmente, per incastrare tutti i dettagli investigativi che i carabinieri stanno raccogliendo e fare dunque chiarezza. Le fiamme – secondo quanto è stato reso noto dal comando provinciale dell’Arma di Agrigento – si sono auto estinte, non è stato dunque necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Fatta la scoperta, al pensionato licatese non è rimasto altro da fare che contattare i carabinieri. E i militari dell’Arma dopo il sopralluogo di rito, hanno appunto avviato le indagini. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di hashish nel centro storico, scatta un nuovo blitz: un arresto e tre denunce

  • Cronaca

    Si contendono la piazza di spaccio, accoltellato un gambiano: denunciato un 17enne

  • Cronaca

    Sicurezza, "mancata formazione del personale": stangata per il Parco archeologico

  • Licata

    "Torna allo stadio per assistere alla partita di calcio nonostante il Daspo", arrestato un 44enne

I più letti della settimana

  • Accoltellato in piazza, muore in ospedale un 22enne di Alessandria: in caserma un sospettato

  • "Abusi sessuali su una tredicenne", scattano 6 arresti: anche la madre della ragazzina

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • Forti raffiche di vento: "strage" di alberi, tetti scoperchiati e pali finiti per strada

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento