LicataNotizie

Marchio di denominazione comunale, si cerca logo attraverso un concorso

Il bando è soprattutto rivolto agli studenti  degli Istituti di istruzione di secondo grado

Allo scopo di  attivare tutte le procedure per la richiesta e il riconoscimento del marchio De.Co  l'Amministrazione comunale ha indetto un concorso di idee per la realizzazione di un Logo identificativo.  Il concorso è soprattutto rivolto agli studenti  degli Istituti di istruzione di secondo grado ai quali si chiede la realizzazione di un logo, sia in formato cartaceo che digitale.
Gli elaborati verranno esaminati da una commissione che a breve verrà costituita, e il Logo prescelto verrà ufficializzato e reso di pubblico dominio nel corso di una cerimonia pubblica che si terrà presso il Palazzo di città. La richiesta per il coinvolgimento degli studenti è stata già inoltrata ai dirigenti scolastici degli Istituti di secondo grado.  Il marchio De.Co. - istiutito dalla  legge nº 142 dell'8 giugno 1990 -   mira a rappresentare e tutelare la storia, le tradizioni, il patrimonio culturale ed i saperi legati alle tradizioni tipiche locali nonché alle manifestazioni ad esso connesse ad una città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non usciva da casa da anni: tampone Covid-19 positivo per una 92enne, altri tre casi anche a Sciacca

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • La curva epidemiologica continua a salire: c'è un caso in più di Coronavirus a Favara, confermato l'esito test a 92enne

  • Esce di casa per fare la spesa anziché restare in isolamento: denunciata 48enne rientrata dal Nord

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • L'epidemia si allarga: nel giro di poche ore secondo caso di Coronavirus a Canicattì

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento