LicataNotizie

Danni da maltempo, domani incontro con la Cna provinciale

Saranno esposte agli imprenditori le possibilità per ottenere rimborsi e risarcimenti per il nubifragio dei giorni scorsi

(foto ARCHIVIO)

Aziende danneggiate dal maltempo, Cna in campo: incontro operativo all'ex convento del Carmine. Dopo una prima convocazione, rinviata proprio a causa del peggioramento delle condizioni meteo, il momento di confronto si terrà appunto domani, 26 novembre, a partire dalle 17.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà un'occasione per illustrare le procedure e le modalità per potere fruire dei contributi e degli indennizzi messi a disposizione dall’Ebas. Destinatari del ristoro i dipendenti e i titolari delle aziende licatesi, danneggiate dal nubifragio dei giorni scorsi. Per la Cna saranno presenti il presidente provinciale, Francesco Di Natale, il segretario, Claudio Spoto, e il presidente della sede di Licata, Piero Caico, mentre l’Ente Bilaterale
dell’Artigianato Siciliano sarà rappresentato da Turi Belfiore, che è componente del consiglio direttivo. Per l’amministrazione comunale interverranno il sindaco, Giuseppe Galanti, e l’assessore alle Attività Produttive, Giuseppe Ripellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento