LicataNotizie

Licata, controlli "anti-risse" nel weekend

Durante l’intervento ben otto ragazzi del luogo sono stati sorpresi a fumare degli spinelli e nei loro confronti è scattata la segnalazione alla prefettura di Agrigento come assuntori

Un intervento per prevenire le risse del week end è stato posto in essere dalla polizia a Licata tra sabato e domenica. Gli agenti, guidati dal vice questore Giancarlo Consoli, hanno eseguito controlli nei pressi di tutti i locali pubblici maggiormente frequentati dai giovani. Durante l’intervento ben otto ragazzi del luogo sono stati sorpresi a fumare degli spinelli e nei loro confronti è scattata la segnalazione alla prefettura di Agrigento come assuntori. I titolari di tre locali pubblici del centro, infine, sono stati multati per 500 euro a testa. La polizia ha contestato loro delle infrazioni di carattere amministrativo.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento