LicataNotizie

Commemorazione di Vincenzo Di Salvo, cambia la viabilità: ecco le disposizioni

Verrà deposta una corona ai piedi della lapide posta e in memoria del sindacalista

Domenica, 17 marzo, in occasione dell'anniversario dell'uccisione del sindacalista Vincenzo Di Salvo,  su iniziativa dell'Associazione “A Testa Alta”, in via Marconi, nei pressi di una delle due scalinate che conduce in via Santa Maria, verrà deposta una corona ai piedi della lapide posta e in memoria del sindacalista, rappresentante della locale sezione CGIL – Lega Edili, ucciso dalla mafia il  17 marzo 1958.

Sessantunesimo anniversario dell'omicidio Di Salvo, la nota della Cgil di Agrigento

"Allo scopo di garantire il regolare svolgimento della manifestazione - fa sapere il Comune di Licata - il dirigente del dipartimento di Polizia municipale, con propria ordinanza, ha disposto l'istituito del divieto di transito e sosta, per domenica 17 marzo 2019,  dalle 9 fino al termine della manifestazione, in via Marconi nel tratto prospiciente la lapide commemorativa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio di hashish nel centro storico, scatta un nuovo blitz: un arresto e tre denunce

  • Cronaca

    Si contendono la piazza di spaccio, accoltellato un gambiano: denunciato un 17enne

  • Cronaca

    Sicurezza, "mancata formazione del personale": stangata per il Parco archeologico

  • Licata

    "Torna allo stadio per assistere alla partita di calcio nonostante il Daspo", arrestato un 44enne

I più letti della settimana

  • Accoltellato in piazza, muore in ospedale un 22enne di Alessandria: in caserma un sospettato

  • "Abusi sessuali su una tredicenne", scattano 6 arresti: anche la madre della ragazzina

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • Forti raffiche di vento: "strage" di alberi, tetti scoperchiati e pali finiti per strada

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento