LicataNotizie

Ritrovata morta una delle due cicogne che avevano nidificato in città

Si tratta del maschio: la carcassa sarà inviata a Palermo per verificare le eventuali cause del decesso

(foto archivio)

E' stato ritrovato privo di vita ad un chilometro circa dal nido che aveva costruito con la sua compagna e dove erano state già deposte le uova. Il maschio della coppia di cicogne che avevano nidificato alla periferia di Licata non ce l'ha fatta. A darne notizia è l'edizione odierna del Giornale di Sicilia. L'animale è stato rinvenuto morto dai volontari del Wwf della sezione di Licata. La carcassa sarà adesso trasferita a Palermo presso l'istituto Zooprofilattico per accertare la causa del decesso.

Non è raro ormai da alcuni anni vedere delle cicogne anche nel centro urbano di Licata. Si tratta comunque di specie migratorie che transitano solo momentaneamente da questo territorio per riposarsi dal viaggio verso l'Africa.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento