LicataNotizie

Canapa indiana fra le zucchine, sequestrati 15 chili di "roba": due arresti

A finire nei guai sono stati Angelo Callea di 51 anni, proprietario del terreno, e Giacomo Vinci, bracciante agricolo, di 46 anni

Canapa indiana fra le zucchine. A scoprire la piantagione - composta da 70 piante alte circa un metro, per un peso totale di circa 15 chili, - sono stati i carabinieri della compagnia di Licata. Due le persone che sono state arrestate in flagranza di reato per l'ipotesi di reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti sono stati già convalidati. 

A finire nei guai sono stati Angelo Callea di 51 anni, proprietario del terreno, e Giacomo Vinci, bracciante agricolo, di 46 anni. Gli arresti sono stati già convalidati. 

I carabinieri, da qualche tempo, avevano notato movimenti anomali nelle vicinanze del fondo agricolo di contrada Fiumevecchio. E' scattato, negli scorsi giorni, dunque, il blitz. Sul posto, è stato subito rintracciato il proprietario, in compagnia di un altro bracciante agricolo, quarantaseienne. In una serra, adibita alla coltivazione di zucchine, è saltata fuori una piantagione con circa settanta piante di canapa indiana che una volta essiccata, sarebbe stata pronta ad essere smerciata.

Al termine delle operazioni, le piante di marijuana - sequestrate dai militari - sono risultate del peso complessivo di oltre quindici chili. L’autorità giudiziaria ha già convalidato l’arresto e ha disposto che il bracciante agricolo venga ristretto agli arresti domiciliari mentre il proprietario del fondo sarà sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Licata.

I carabinieri stimano che il quantitativo di droga sequestrato, se ceduto al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune migliaia di euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendenti di Moncada costretti ad accettare trasferimento? Dirigenti del gruppo lo difendono

  • Cronaca

    Lascia il borsello sul camion e scarica gas, rubati più di mille euro

  • Cronaca

    Viaggi gratis per rifornirsi di carburante? I linosani: "Pronti a consegnare le schede elettorali"

  • Cronaca

    Tenta ripetutamente di farsi investire, poliziotto riesce a salvare una giovane

I più letti della settimana

  • La rivolta dei pastori sardi fa eco nell'Agrigentino, Emanuel: "Ho 23 anni, qual è il nostro futuro?"

  • Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

  • "Occupano una casa e il proprietario li minaccia con la pistola": 6 denunciati

  • "L'ho visto a terra maciullato", racconto schock di un collega dell'operaio morto in cantiere

  • Traffico di droga, scoperta una associazione a delinquere: 15 arresti

  • L'arresto del pizzaiolo con oltre un etto di cocaina, l'allarme del gip: "Dietro di lui una rete organizzata"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento