LicataNotizie

Assegno di maternità per l'anno 2019, via alle domande per ottenere il bonus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Galanti, tramite il delegato delle funzioni dirigenziali del dipartimento affari generali, servizi sociali e sevizi demografici, Daniela Bonelli, mediante avviso pubblico, comunica che possono essere presentate le domande per la concessione dell'assegno di maternità per l'anno 2019.

L'assegno spetta per ogni figlio nato, alle donne che non beneficiano di alcun trattamento economico per la maternità (indennità o altri trattamenti economici a carico di datori di lavori pubblici o privati), o che beneficiano di un trattamento economico rispetto all'importo dell'assegno. Il beneficio, parimenti, viene concesso per ogni minore in adozione o in affidamento pre-adottivo, purchè il minore non abbia superato i sei anni di età al momento dell'adozione o dell'affidamento (ovvero la maggiore età in caso di adozioni o affidamenti internazionali).
Le istanze possono essere presentate entro il termine perentorio di sei mesi dalla nascita del figlio o dalla data di ingresso del minore nella famiglia anagrafica dalle madri cittadine italiane, cittadine comunitarie, cittadine extracomunitarie in possesso di permesso di soggiorno Ce, carta di soggiorno, carta di soggiorno per familiari di cittadino comunitario non avente la cittadinanza di uno Stato membro, cittadina straniera in possesso dello status di rifugiato politico.

Per ogni ulteriore chiarimento, gli interessati, che dovranno essere residenti del nel Comune di Licata, potranno prendere visione dell'avviso datato 3 Maggio 2019 o rivolgersi all'ufficio assistenza, ubicato in via Marianello, da lunedì a venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.3

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento