LicataNotizie

Nell'area di Oltreponte Nord l'acqua è di nuovo potabile, revocata ordinanza

Il divieto era stato imposto dal Comune lo scorso 11 febbraio dopo la segnalazione da parte del Sian

(foto ARCHIVIO)

Con propria ordinanza il sindaco Giuseppe Galanti ha revocato l'inibizione all'uso per fini potabili dell'acqua erogata lungo il percorso della rete idrica Oltreponte Nord (via Gen. La Marmora - corso Garibaldi), firmata l'11 febbraio a seguito di una comunicazione del referente dell'ufficio di
igiene e sanità pubblica di Licata, inerente il riscontro della non potabilità di alcuni campioni di acqua prelevati in prese private della zona sopra indicata. 

Avendo, adesso avuta comunicazione ufficiale da parte della del referente Sian per l'Igiene e la salute pubblica di Licata, Giacoma Casa, che l'acqua risulta nuovamente conforme agli standard previsti dalla normativa vigente, il sindaco ha revocato l'ordinanza del11 Febbraio, per cui l'acqua può essere usata regolarmente anche ai fini potabili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Europee, urne disertate: alle 12 è andato a votare solo il 7,31% degli elettori

  • Cronaca

    Emorragia cerebrale in graduale riassorbimento: migliora Angelo Capodicasa

  • Cronaca

    "Hashish, cocaina e crak a Brancaccio": arrestato anche un agrigentino

  • Cronaca

    "Non serve andare via e lasciarsi tutto dietro ...": Guastella e Madonia incantano con "Eroi"

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento